Comunicato n. 289
sabato, 20 Marzo 2021

Villetta anfiteatro di Sperone: già programmati da lunedì 22 interventi di manutenzione ordinaria, ripristino del verde, sistemazione giochi e scerbatura

Con riferimento all’articolo apparso sul sito di Letteraemme con il quale si rende noto che l’Associazione PuliAmo Messina avrebbe comunicato una campagna di pulizia della villetta anfiteatro di Sperone, l’Amministrazione comunale precisa quanto segue: “Con la Messina Servizi Bene Comune spa, che si occupa in virtù del nuovo contratto di servizio sottoscritto l’8 febbraio 2020 della gestione del verde pubblico, sono già stati programmati gli interventi di manutenzione straordinaria, ripristino del verde, sistemazione giochi, scerbatura per la villetta in questione e le aree circostanti, che prenderanno avvio lunedì 22 marzo.
Al fine di potere operare in sicurezza nell’area in questione, è già stata emessa l’Ordinanza Sindacale n. 87, pubblicata lo scorso 17 marzo 2021, con la quale viene ordinata l’interdizione dell’area in questione fino al prossimo 31 marzo, salvo eventuali proroghe, per consentire alla Messina Servizi l’esecuzione degli interventi programmati. L’obiettivo è quello di restituire alla comunità la piena fruibilità dei luoghi per le imminenti festività pasquali in modo da consentire di trascorrere all’aria aperta almeno parte delle giornate festive. L’intervento si inserisce in una più ampia campagna di riqualificazione delle aree a verde della città, che è stata affidata, con la sottoscrizione del nuovo contratto di servizio, alla Messina Servizi Bene Comune spa che ha già eseguito i primi interventi sulla Passeggiata a Mare e sulla Marina del Ringo e che procederà nei prossimi giorni con ulteriori interventi di riqualificazione e sistemazione delle aree verdi. A questo proposito – conclude la nota dell’Amministrazione comunale – possiamo finalmente comunicare che, dopo un confronto con la Sovrintendenza e il Dipartimento Forestale, ai quali rivolgiamo un ringraziamento per la collaborazione prestata, sono stati finalmente definiti gli interventi per la potatura finalizzati alla messa in sicurezza dei ficus presenti nella Passeggiata a Mare, che avranno inizio la prossima settimana alla presenza dell’agronomo della Messina Servizi Bene Comune Gaetano Quartarone, con la costante supervisione dello stesso Dipartimento Forestale di Messina”.

Allegati